Pistola sportiva 25 m

Arma: sono ammesse pistole a caricamento automatico con un peso massimo di 1400 g, che corrispondano alle norme di sicurezza, 
le dimensioni dell'arma devono essere tali da consentirne l'inserimento in una cassetta di prova con dimensioni interne di 300 mm x 150 mm x 50 mm, peso dello scatto 1000 g. 

Munizioni: comuni cartucce reperibili in commercio in calibro 5,6 mm (.22 lfb/lr) 

Bersagli: per la precisione, il bersaglio deve essere come nella competizione della pistola libera 50 m, 
per il duello come nella competizione della pistola olimpica automatica 25 m 

Distanza: 25 m

Posizione: in piedi, a mano libera, duello

Programma: Il programma di gare consiste di una serie di precisione e una da duello, da 30 colpi ciascuna.
a) Tiro di precisione: sei serie da cinque colpi ciascuna in cinque minuti
b) Tiro a duello: per ognuna delle sei serie da cinque colpi ciascuna, i bersagli vengono girati cinque volte per tre secondi verso il tiratore e poi per sette secondi via dal tiratore.

Ogni volta che un bersaglio viene girato verso il tiratore, può essere sparato solo un colpo. Il tempo di tiro viene calcolato dal momento della vista del bersaglio fino a quando esso viene girato via dal tiratore. 

Posizione per le competizioni pistola olimpica automatica, pistola sportiva duello / duello a fuoco centrale e pistola standard (20 e 10 secondi). Il tiratore abbassa il braccio di almeno 45 gradi partendo dalla posizione orizzontale.
In questa posizione il tiratore attende che il bersaglio venga rivolto verso di lui o che arrivi il segnale per sparare, 
senza piegare il braccio o muoverlo. Nel momento in cui il bersaglio inizia a muoversi, il tiratore può muovere la pistola.

Fonte: DSB
www.dsb.de

Pistola sportiva 25 m

Arma: sono ammesse pistole a caricamento automatico con un peso massimo di 1400 g, che corrispondano alle norme di sicurezza, 
le dimensioni dell'arma devono essere tali da consentirne l'inserimento in una cassetta di prova con dimensioni interne di 300 mm x 150 mm x 50 mm, peso dello scatto 1000 g. 

Munizioni: comuni cartucce reperibili in commercio in calibro 5,6 mm (.22 lfb/lr) 

Bersagli: per la precisione, il bersaglio deve essere come nella competizione della pistola libera 50 m, 
per il duello come nella competizione della pistola olimpica automatica 25 m 

Distanza: 25 m

Posizione: in piedi, a mano libera, duello

Programma: Il programma di gare consiste di una serie di precisione e una da duello, da 30 colpi ciascuna.
a) Tiro di precisione: sei serie da cinque colpi ciascuna in cinque minuti
b) Tiro a duello: per ognuna delle sei serie da cinque colpi ciascuna, i bersagli vengono girati cinque volte per tre secondi verso il tiratore e poi per sette secondi via dal tiratore.

Ogni volta che un bersaglio viene girato verso il tiratore, può essere sparato solo un colpo. Il tempo di tiro viene calcolato dal momento della vista del bersaglio fino a quando esso viene girato via dal tiratore. 

Posizione per le competizioni pistola olimpica automatica, pistola sportiva duello / duello a fuoco centrale e pistola standard (20 e 10 secondi). Il tiratore abbassa il braccio di almeno 45 gradi partendo dalla posizione orizzontale.
In questa posizione il tiratore attende che il bersaglio venga rivolto verso di lui o che arrivi il segnale per sparare, 
senza piegare il braccio o muoverlo. Nel momento in cui il bersaglio inizia a muoversi, il tiratore può muovere la pistola.

Fonte: DSB
www.dsb.de

Mobile-Menü schliessen
«