Cookie usage on this site

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website. By continuing to use our site, you accept our use of cookies. Read more about how we use cookies in our Privacy Policy.

Pistola automatica 25 m

Arma: sono ammesse pistole a caricamento automatico con un peso massimo di 1400 g, che rientrino nelle normative di sicurezza. Le misure dell'arma devono essere tali da poterla inserire in una cassetta di prova con dimensioni interne di 300 mm x 150 mm x 50 mm, il peso dello scatto deve essere di 1000 g. 

Munizioni: calibro 5,6 mm (.22 lfb/lr) con un peso della palla di almeno 2,53 g = 39 grani ed una velocità in volata di almeno 250 m/s.  

Bersagli: cinque bersagli affiancati ad una distanza di 75 cm tra l'asse centrale di ogni bersaglio, l'altezza del bersaglio, misurata dal centro del bersaglio al pavimento che fa da base al tiratore - di 140 cm +- 10 cm, il bersaglio è nero e suddiviso in sei parti che determinano i punteggi, il diametro del 10 = 100 mm, degli anelli da 5 a 9 = 40 mm, la rotazione del bersaglio avviene automaticamente e resta visibile nella singola serie per il tiratore.  

Distanza: 25 m.  

Posizione: in piedi, a mano libera.  

Programma: 60 colpi, suddivisi in due programmi da 30 colpi ciascuno, ogni programma da 30 colpi si suddivide in sei serie da cinque colpi, di cui due sempre entro 8, 6 e 4 secondi.  

La posizione a mano libera è descritta nel regolamento olimpico per la pistola automatica, pistola sportiva duello / duello a fuoco centrale e pistola standard (20 e 10 secondi).  Il tiratore abbassa il braccio di almeno 45 gradi partendo dalla posizione orizzontale. In questa posizione attende la rotazione del/dei bersagli o il segnale per sparare, senza piegare il braccio o muoversi. Nell'attimo in cui il bersaglio inizia a muoversi, il tiratore può muovere la pistola.

Fonte: DSB
www.dsb.de

Pistola automatica 25 m

Arma: sono ammesse pistole a caricamento automatico con un peso massimo di 1400 g, che rientrino nelle normative di sicurezza. Le misure dell'arma devono essere tali da poterla inserire in una cassetta di prova con dimensioni interne di 300 mm x 150 mm x 50 mm, il peso dello scatto deve essere di 1000 g. 

Munizioni: calibro 5,6 mm (.22 lfb/lr) con un peso della palla di almeno 2,53 g = 39 grani ed una velocità in volata di almeno 250 m/s.  

Bersagli: cinque bersagli affiancati ad una distanza di 75 cm tra l'asse centrale di ogni bersaglio, l'altezza del bersaglio, misurata dal centro del bersaglio al pavimento che fa da base al tiratore - di 140 cm +- 10 cm, il bersaglio è nero e suddiviso in sei parti che determinano i punteggi, il diametro del 10 = 100 mm, degli anelli da 5 a 9 = 40 mm, la rotazione del bersaglio avviene automaticamente e resta visibile nella singola serie per il tiratore.  

Distanza: 25 m.  

Posizione: in piedi, a mano libera.  

Programma: 60 colpi, suddivisi in due programmi da 30 colpi ciascuno, ogni programma da 30 colpi si suddivide in sei serie da cinque colpi, di cui due sempre entro 8, 6 e 4 secondi.  

La posizione a mano libera è descritta nel regolamento olimpico per la pistola automatica, pistola sportiva duello / duello a fuoco centrale e pistola standard (20 e 10 secondi).  Il tiratore abbassa il braccio di almeno 45 gradi partendo dalla posizione orizzontale. In questa posizione attende la rotazione del/dei bersagli o il segnale per sparare, senza piegare il braccio o muoversi. Nell'attimo in cui il bersaglio inizia a muoversi, il tiratore può muovere la pistola.

Fonte: DSB
www.dsb.de

Mobile-Menü schliessen
«